0

Tragedia a Civitavecchia: Donna di 60 anni muore precipitando dall’ottavo piano, mistero attorno alla caduta.

Civitavecchia ha vissuto una tragedia questa mattina quando una donna di circa 60 anni è caduta dall’ottavo piano di un palazzo in via Gian Girolamo Frezza. Purtroppo, la caduta è stata fatale e la vittima è deceduta sul colpo.

Il dramma è avvenuto intorno alle 10.30, quando i Vigili del Fuoco di Civitavecchia sono stati chiamati per soccorrere la donna. Sul luogo dell’incidente, oltre ai Vigili del Fuoco, è intervenuta anche la Polizia, che sta attualmente svolgendo le indagini per determinare le cause esatte dell’incidente.

Al momento, le circostanze che hanno portato alla caduta della donna sono ancora oggetto di accertamento. La Polizia ha effettuato i rilievi all’interno dell’abitazione della vittima e sta cercando di stabilire se la donna vivesse da sola o con altre persone.

L’intervento dei Vigili del Fuoco è stato fondamentale per accedere all’appartamento situato all’ottavo piano. L’equipaggio della 17A e l’autoscala sono stati impiegati per aprire la porta dell’abitazione.

La comunità di Civitavecchia è scossa da questa tragica vicenda, e le autorità stanno facendo il possibile per fornire risposte e comprendere appieno quanto accaduto. Al momento, la Polizia continua le indagini per gettare luce sui dettagli dell’incidente e fornire una spiegazione alle circostanze che hanno portato alla caduta mortale della donna.

Le ultime notizie da Roma in tempo reale             Fonte: Canale Dieci


Labaro: travolgono la serranda della Conad con un furgone, tentativo di rapina fallito

Previous article

San Giovanni: tubatura esplode tra i passanti increduli, 10 metri di geyser domati da Acea

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Cronaca