0

Narcotizzavano le vittime, tutte persone anziane tra gli 80 e i 90 anni, per compiere rapine in casa.

Per questo i Carabinieri della Compagnia di Roma Trastevere, su delega della Procura della Repubblica di Roma, hanno eseguito un’ordinanza, emessa dal Gip del Tribunale di Roma, hanno arrestato due donne accusate di avere compiuto 11 rapine e un furto in abitazione commesse tra il settembre del 2022 e il marzo del 2023.

Il valore complessivo dei gioielli e del denaro portato via alle vittime ammonta, complessivamente, a circa 160 mila euro.

ANSA


Direttrice gioielleria ferma banda di ladri con l’aiuto di altri commercianti

Previous article

Cardinale Sandri a Montecassino, ‘difficile guarire i cuori’

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Cronaca