0

Antonello Aurigemma, il consigliere indicato da FdI per la presidenza del consiglio regionale del Lazio, è stato eletto alla seconda votazione con 36 voti a favore e 15 schede bianche, prendendo tre voti in più rispetto al primo scrutinio. Aurigemma, esponente di FdI, è stato già consigliere regionale del Lazio e assessore capitolino durante la consiliatura dell’allora sindaco di Roma Gianni Alemanno. “Ringrazio innanzitutto il partito che mi ha proposto come candidato presidente e i colleghi di maggioranza. Ma voglio rivolgere il mio primo pensiero ai colleghi che non mi hanno votato. Il mio impegno sarà farmi apprezzare anche da loro. La presidenza sarà imparziale e sensibile alle sollecitazioni di tutti, sono convinto del ruolo centrale che questo consiglio può e deve avere. Il mio auspicio è che quest’aula sia un luogo di confronto democratico, di elaborazione di risposta che i cittadini si aspettano da noi”, ha detto nel suo intervento in Aula dopo l’elezione.

ansa


Asaps, cento pedoni morti da inizio anno su strade italiane

Previous article

Roma: MPMLEGAL S.T.A.P.A festeggia il 30esimo anniversario. Presentato il libro di Marco Mastracci

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Cronaca