0

Conclusa la manutenzione delle caditoie di piazza di Spagna. Il dipartimento manutenzione urbana del Campidoglio (Csimu) ha eseguito nei giorni scorsi una pulizia accurata delle caditoie intorno alla scalinata che porta a Trinità dei Monti e lungo il perimetro della Fontana della Barcaccia. Lo rende noto il Campidoglio.
L’operazione è stata particolarmente impegnativa a causa dell’altissimo numero di bottiglie di plastica e di spazzatura rinvenuta nei tombini che impedivano il corretto funzionamento dei canali di scolo delle acque piovane. Il Il dipartimento manutenzione urbana ha eseguito anche il ripristino di alcune parti della segnaletica della piazza.
“Bottiglie e spazzatura nelle caditoie sono un ritrovamento gravissimo – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Ornella Segnalini – Non solo perché compromettono la funzionalità dei canali di scolo, ma anche per una questione di igiene, decoro e civiltà. Oltre ai lavori di pulizia di Ama, il nostro Dipartimento ogni giorno interviene su tutta la città per la manutenzione delle caditoie, ma quello che è stato trovato ai piedi della scalinata e della Barcaccia va ben al di là di una normale pulizia. Il nostro lavoro – conclude Segnalini – prosegue per una corretta e continua manutenzione della città”.
Contestualmente il dipartimento dell’assessorato ai Lavori pubblici di Roma Capitale sta intervenendo su alcune tratte di marciapiedi di via del Corso, ripristinando il lastricato, danneggiato da sosta impropria, e su due voragini, una in via del Corso e una in via dei Condotti. La conclusione delle lavorazioni sui marciapiedi, fatte salve le avverse condizioni meteo, si concluderà entro la prima settimana di aprile.

ansa


Viminale, niente biglietti agli olandesi per Roma-Feyenoord

Previous article

Champions donne: la Roma sconfitta 5-1, Barcellona in semifinale

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Ambiente