0

Il neo presidente della regione Lazio, Francesco Rocca, portandosi a casa la vittoria nel Lazio, vince di 6 punti anche su Roma, con il 45,92%, contro il 39,83% dell’assessore uscente alla sanità del Pd, Alessio D’Amato.

Il dem, appoggiato anche dal Terzo Polo, ottiene un buon risultato solo in quattro municipi: nel primo, quello di Roma centro, oltre il 50 per cento dei voti sono per D’Amato, e il 39 a Rocca; nel II municipio, invece, D’Amato prende il 49 per cento e il 42,2 per cento Rocca.

Nel XII, quello del sindaco Gualtieri, il candidato dem arriva al 46,67, mentre il neo presidente al 40,23 per cento. La circoscrizione in cui Rocca prende la percentuale più bassa è nel municipio VIII, quello di Garbatella, dove si ferma al 36,99, mentre D’Amato arriva al 49,13 per cento.
Nel sesto, alle ‘Torri’, unico municipio a guida FdI, exploit di voti per il nuovo governatore che arriva al 58,23, mentre l’assessore si ferma al 25,55. Tra i risultati migliori per il centrodestra nella Capitale spicca anche il quindicesimo, a Roma nord. Proprio nel territorio in cui vive, Rocca raggiunge il 57,57 per cento.

ANSA


Omicidio Sacchi: imputati soffrono claustrofobia, udienza saltata

Previous article

Crollo di un palazzo a Roma, tre condannati a pagare mezzo milione

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Politica